Renzo Vespignani | Omaggio nel 15° anniversario della morte

edarcom_vespignani_periferia_2016Nella ricorrenza del 15° anniversario della scomparsa, la galleria d’arte Edarcom Europa celebra il genio artistico di Renzo Vespignani. Venerdì 15 aprile, negli spazi espositivi di via Macedonia, verrà inaugurata una mostra di dipinti, litografie ed incisioni dell’illustre artista romano.

Valerio Rivosecchi nella premessa del catalogo ragionato, presentato nel 2012 in occasione della mostra antologica, a cura di Netta Vespignani, allestita presso il Casino dei Principi di Villa Torlonia ha scritto “L’intelligenza critica, la profondità intellettuale e la spinta etica che Vespignani mette in tutto quello che fa, costringono ad allargare il campo dell’indagine storico-artistica dalla pittura ai terreni insidiosi della sociologia e della politica, eppure aveva ragione Pasolini a dire che la motivazione più profonda di tutto il suo lavoro è in “un fantasma ‘poetico’ che l’ossessiona, e, come tale, tende a restare sempre uguale a se stesso, fuori dal moto della storia anche interiore”. Per tutta la vita Vespignani ha dipinto le molte apparizioni e travestimenti, spesso terrificanti, di quel fantasma, mettendoci di fronte a degli incubi di natura storica e sociale (i morti sotto le macerie di San Lorenzo, l’alienazione delle periferie, la falsità della società dei consumi, il crollo degli ideali, le ferite lasciate aperte dalla guerra, dal fascismo, dall’olocausto, quelle più recenti degli anni di piombo…), che tuttavia appaiono come manifestazioni esteriori di un’unica ossessione di carattere psicologico, che potremmo definire, semplificando, come la presenza costante della Morte nella Vita”.

I cicli pittorici più significativi, tra i quali Imbarco per Citera, Album di famiglia, Tra due guerre, Come mosche nel miele, Manhattan Transfer, sono stati presentati in prestigiosi spazi espositivi, pubblici e privati, in Italia e all’estero.
La mostra sarà visibile, con ingresso libero, fino al 7 maggio.

INFORMAZIONI

ARTISTA: Renzo Vespignani
TITOLO: Omaggio nel 15° anniversario della morte
PERIODO MOSTRA: 15 aprile – 7 maggio 2016
INDIRIZZO DELLA GALLERIA: Via Macedonia, 12/16 - Roma
ORARIO DELLA GALLERIA: LUN – SAB 10,30/13,00 - 15,30/19,30
INFO: 06.7802620 / www.edarcom.it
INGRESSO: Libero
 

 

Collettiva di Primavera 2016: torna la tradizionale mostra mercato della galleria Edarcom Europa

edarcom_primavera_segato_2016

Venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 marzo 2016, presso la galleria d’arte contemporanea Edarcom Europa, in via Macedonia 12 e 16 a Roma, torna il tradizionale appuntamento con la "Collettiva di Primavera", la mostra mercato dedicata a dipinti, sculture ed opere grafiche di molti tra i più importanti artisti attivi dalla seconda metà del '900 ai nostri giorni.

Per tutto il weekend, l'ultimo prima di Pasqua, a coloro che interverranno saranno proposte condizioni di acquisto particolarmente vantaggiose: un’occasione unica per chi voglia avvicinarsi all'arte contemporanea nelle sue molteplici forme e tecniche, tra le opere dei tanti artisti che compongono l'ampio catalogo della galleria.

Come ogni anno, tutta la superficie espositiva sarà allestita al fine di poter dare la più ampia visibilità a ciascuno degli oltre trenta artisti con cui la galleria collabora.

La mostra collettiva di primavera durerà fino al 16 aprile 2016.

INFORMAZIONI

OPERE DI: Ugo Attardi, Mauro Bellucci, Enrico Benaglia, Franz Borghese, Ennio Calabria, Angelo Camerino, Michele Cascella, Tommaso Cascella, Giuseppe Cesetti, Angelo Colagrossi, Roberta Correnti, Marta Czok, Mario Ferrante, Salvatore Fiume, Franco Fortunato, Felicita Frai, Franco Gentilini, Gianpistone, Emilio Greco, Renato Guttuso, Ivan Jakhnagiev, Franco Marzilli, Piero Mascetti, Maurizio Massi, Sebastian Matta, Francesco Messina, Mauro Molle, Norberto, Sigfrido Oliva, Ernesto Piccolo, Giorgio Prati, Salvatore Provino, Domenico Purificato, Aldo Riso, Carlo Roselli, Sebastiano Sanguigni, Aligi Sassu, Cynthia Segato, Tina Sgrò, Mariarosaria Stigliano, Orfeo Tamburi, Lino Tardia, Renzo Vespignani.
INAUGURAZIONE: 18, 19 e 20 marzo 2016 (orario 10/13 – 15/20)
PERIODO MOSTRA: 18 marzo - 16 aprile 2016
IDEAZIONE: Gianfranco e Francesco Ciaffi
ORGANIZZAZIONE: Edarcom Europa
INDIRIZZO DELLA GALLERIA: Via Macedonia, 12/16 – Roma
ORARIO DELLA GALLERIA: da lunedì a sabato 10,30/13,00 – 15,30/19,30
INFO: 06.7802620 - www.edarcom.it

 

Franco Marzilli | Le città del mondo

Sabato 20 febbraio, la galleria d'arte Edarcom Europa in via Macedonia 12 a Roma, inaugurerà la mostra "Le città del mondo", un omaggio all'artista romano Franco Marzilli, venuto a mancare il 22 marzo 2010.
Il ciclo pittorico "Le città del mondo" venne realizzato dall'artista all'inizio degli anni '90 e presentato, in un catalogo ormai quasi introvabile, da un'eccellenza della critica italiana del '900, il siciliano Renato Civello che al riguardo osservò che " [...] i luoghi interpretati da Marzilli, presentino l'emblema ignudo dei grattacieli o quello prezioso dei monumenti scaligeri, il suggello del progresso, come una sopraelevata di Tokyo, o dell'arte, come nella fuga d'archi del palazzo dei dogi o in una fontana barocca, sono tutti, senza eccezioni, restituiti al bisogno di favola. Sulle ceneri della memoria è ricomposta, per sortilegio anomalo, la purezza originaria".
Quel che rimane del nucleo originario verrà esposto, affiancato da altre opere di Marzilli sul tema del paesaggio urbano, fino a sabato 5 marzo.

NOTA BIOGRAFICA

Franco Marzilli nasce a Roma nel 1934.
Inizia la sua produzione artistica e l'attività espositiva nei primi anni Sessanta. Nei primi anni Settanta affronta un impegnativo tour espositivo che lo porta prima a New York, poi a Londra ed infine a Parigi, dove sosta a lungo dipingendo e studiando. Rientrato in Italia si dedica alla scultura in bronzo e allo studio della matericità della pittura. Sue opere sono presenti in numerose collezioni pubbliche e private. Muore a Poggio Mirteto nel 2010.

INFORMAZIONI

ARTISTA: Franco Marzilli
TITOLO: “Le città del mondo”
PERIODO MOSTRA: 20 febbraio - 5 marzo 2016
INDIRIZZO DELLA GALLERIA: Via Macedonia, 12/16 - Roma
ORARIO DELLA GALLERIA: LUN – SAB 10,30/13,00 - 15,30/19,30
INFO: 06.7802620 / www.edarcom.it
INGRESSO: Libero
 

 

Semel in anno | Omaggio al Carnevale

Giovedì 4 febbraio 2016 la galleria d'arte Edarcom Europa, in via Macedonia 12/16 a Roma, inaugura la mostra "Semel in anno - Omaggio al Carnevale", con opere di Enrico Benaglia, Angelo Colagrossi, Roberta Correnti, Marta Czok, Maurizio Massi, Ernesto Piccolo e Cynthia Segato.

Le danze popolari di Enrico Benaglia, le sagome allo specchio di Angelo Colagrossi, i Pulcinella di Roberta Correnti, le fiabe di Marta Czok, i clown di Maurizio Massi, gli Arlecchini di Ernesto Piccolo e i Pinocchi-Bacchi di Cynthia Segato sono le opere in mostra, selezionate dalla collezione della galleria, per la loro capacità di descrivere, partendo da spunti diversi e attraverso linguaggi eterogenei, i temi più rappresentativi del Carnevale: il gioco, il travestimento, la festa e lo scherzo.

La mostra è visibile con ingresso libero fino al 9 febbraio 2016.

INFORMAZIONI

INAUGURAZIONE: Giovedì 4 febbraio ore 17
PERIODO MOSTRA: 4-9 febbraio 2016
IDEAZIONE: Gianfranco e Francesco Ciaffi
ORGANIZZAZIONE: Edarcom Europa
INDIRIZZO DELLA GALLERIA: Via Macedonia, 12/16 – Roma
ORARIO DELLA GALLERIA: da lunedì a sabato 10,30/13,00 – 15,30/19,30
INFO: 06.7802620 - www.edarcom.it

L'attesa è finita! Arriva la Collettiva di Fine Anno 2015.

Venerdì 27, sabato 28 e domenica 29 novembre 2015, presso la galleria d’arte contemporanea Edarcom Europa, in via Macedonia, 12/16 a Roma, torna il tradizionale appuntamento con la mostra collettiva di fine anno.  Come ogni anno, tutta la superficie espositiva sarà allestita al fine di poter dare la più ampia visibilità a ciascuno degli oltre trenta artisti con cui la galleria collabora.

Oltre 200 le opere in mostra tra dipinti, opere grafiche e sculture di alcuni tra i più importanti artisti attivi dalla seconda metà del '900 a i giorni nostri. Un’occasione unica per chi voglia avvicinarsi all'arte contemporanea nelle sue molteplici forme e tecniche, resa ancora più preziosa dalla decisione presa da Gianfranco e Francesco Ciaffi che, per tutta la durata del weekend inaugurale, proporranno, a coloro che interverranno, condizioni di acquisto particolarmente vantaggiose.

La mostra collettiva di fine anno durerà per tutto il periodo natalizio fino al 9 gennaio 2016.

INFORMAZIONI

OPERE DI: Ugo Attardi, Mauro Bellucci, Enrico Benaglia, Franz Borghese, Ennio Calabria, Angelo Camerino, Michele Cascella, Tommaso Cascella, Giuseppe Cesetti, Angelo Colagrossi, Roberta Correnti, Marta Czok, Mario Ferrante, Salvatore Fiume, Franco Fortunato, Felicita Frai, Franco Gentilini, Gianpistone, Emilio Greco, Renato Guttuso, Ivan Jakhnagiev, Andrea Marcoccia, Franco Marzilli, Piero Mascetti, Maurizio Massi, Sebastian Matta, Francesco Messina, Mauro Molle, Norberto, Sigfrido Oliva, Ernesto Piccolo, Giorgio Prati, Salvatore Provino, Domenico Purificato, Aldo Riso, Carlo Roselli, Sebastiano Sanguigni, Aligi Sassu, Cynthia Segato, Tina Sgrò, Mariarosaria Stigliano, Orfeo Tamburi, Lino Tardia, Renzo Vespignani.
INAUGURAZIONE: 27, 28 e 29 novembre 2015 (orario 10/13 – 15/20)
PERIODO MOSTRA: 27 novembre 2015 – 9 gennaio 2016
IDEAZIONE: Gianfranco e Francesco Ciaffi
ORGANIZZAZIONE: Edarcom Europa
INDIRIZZO DELLA GALLERIA: Via Macedonia, 12/16 – Roma
ORARIO DELLA GALLERIA: tutti i giorni 10,30/13,00 – 15,30/19,30 (fino al 20 dicembre aperto anche domenica)
INFO: 06.7802620 - www.edarcom.it

Partecipa all'evento sulla nostra pagina Facebook!