Ivan Jakhnagiev

Ivan_JakhnagievNasce in Bulgaria, a Sofia, nel 1948. Studia pittura presso l'Accademia di belle Arti di Sofia laureandosi nel 1977. La sua attività artistica, forte di più di trent'anni di esperienza e di oltre cento mostre personali in gallerie e spazi pubblici di tutta Europa, spazia dalla pittura alla grafica, dai murales alle illustrazioni.

Pioniere della body art nel suo Paese, Ivan Jakhnagiev è considerato uno dei maggiori artisti contemporanei bulgari. Famosi soprattutto i cicli pittorici "Erotica", "Primavera", "Figure" e "Monasteri". Nel 2004, in occasione del suo compleanno, la Presidenza della Repubblica di Bulgaria gli ha dedicato un’esposizione retrospettiva all'interno delle sale del Parlamento. Nello stesso si è tenuta la sua prima personale a Roma. Attualmente vive e lavora tra Sofia e Roma.

 

 

 Opere Uniche

 

Rassegna stampa

La libera pittura di Iva Jakhnagiev (Il Tempo, 9 marzo 2006 - Ivan Jakhnagiev)

I colori della Bulgaria nelle opere di Jakhnagiev (Corriere della Sera, 8 marzo 2006 - Ivan Jakhnagiev)

Il mondo policromo ed evanescente di Jakhnagiev (Il Giornale, 9 marzo 2006 - Ivan Jakhnagiev)

Festival bulgaro, sogni e fantasie di Jakhnagiev (Il Messaggero, 4 marzo 2006 - Ivan Jakhnagiev)

I pennelli di Jakhnagiev, di padre in figlio (Il Messaggero, 25 settembre 2004 - Ivan Jakhnagiev)